Stampa

OPERATORE AGRICOLO

coltivazioni di piante erbacee, orticole e legnose in pieno campo e in serra

 loghi cfpregione sito

I percorsi di terze annualità ordinamentali e quarti anni ordinamentali sono cofinanziati con risorse del 
FSE 20
14-2020.

 

L'operatore agricolo - coltivazioni di piante erbacee, orticole e legnose in pieno campo e in serra si occupa delle operazioni relative alla semina, coltivazione, riproduzione e manutenzione di piante erbacee, orticole e legnose. È in grado di eseguire operazioni tecnico/professionali nei cicli produttivi delle aziende agrituristiche, utilizzare macchine, strumenti, attrezzi ed impianti per realizzare il processo produttivo ed anche di operare nella gestione di sistemi contabili. L'operatore agricolo addetto alle coltivazioni erbacee, orticole e legnose ha caratteristiche polivalenti, opera nelle aziende agrarie sia di medie che di grandi dimensioni, nelle imprese a gestione familiare, nella prospettiva di divenire imprenditore singolo o associato.

 

Al termine del corso sarà in grado di:

Le competenze tecnico-professionali attinenti alla qualifica regionale sono: